Iscrivere i figli a scuola: ecco quali sono gli attestati obbligatori

Home Offerte formazioneIscrivere i figli a scuola: ecco quali sono gli attestati obbligatori
articolo-attestati-06

Iscrivere i figli a scuola: ecco quali sono gli attestati obbligatori

No Comments

In questi giorni numerosi studenti completano le domande d’iscrizione al primo anno di scuola superiore.

Ecco alcuni dati importanti:

il 52% degli studenti ha deciso di proseguire gli studi presso un liceo.  Il 30,5% degli studenti in uscita dalla scuola secondaria di primo grado ha optato, invece, per un istituto tecnico, che è stabile nel complesso rispetto all’anno precedente. Il 17,5% degli studenti, infine, ha scelto di iscriversi presso un istituto professionale, confermando un decremento rispetto all’anno scorso. Nello specifico il settore dei “Servizi” raccoglie il maggior numero di iscrizioni (13,1%), il settore “Industria e Artigianato” è scelto dal 3,6% degli iscritti. Considerando gli indirizzi specifici del settore “Servizi” emerge che “Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera” raccoglie il maggior numero di iscrizioni (8,1%).

Sono stabili le iscrizioni agli istituti tecnici e formazione professionale.

La scelta ai corsi IeFP (istruzione e formazione professionale) offerti sia dalle strutture regionali che dalle scuole in regime di sussidiarietà complementare fa emergere come la figura di “operatore del benessere” sia quella maggiormente richiesta (24,1%), seguita dalla figura di ”operatore della ristorazione” (15,9%).

Cosa serve per le iscrizioni:

Gli istituti professionali e le scuole regionali devono attrezzarsi per offrire agli studenti la formazione per la sicurezza secondo la legge 81/08, oltre a fornire una formazione scolastica preparano lo studente al mondo del lavoro partendo dalla sicurezza nei luoghi di lavoro e la manipolazione di cibo e strumenti per la cura della persona.

Gli studenti al primo anno dell’Istituto alberghiero devono presentare insieme al modulo, due foto formato tessera, fotocopia del codice fiscale, diploma di scuola media, certificato di idoneità psicofisica all’attività lavorativa rilasciato dall’ASL, attestato di formazione corso per alimentaristi di livello 2, ma in molti istituti il corso può essere svolto a scuola.

Le scuole di istruzione e formazione professionale regionali, come dalla tabella, in questi anni hanno visto crescere il numero di domande di iscrizioni al settore dedicato alla cura della persona. L’operatore del benessere oltre a ricevere, al termine del percorso di tre anni, un attestato di competenza professionale e il rilascio attestato sulla sicurezza sul luogo di lavoro, obbligatorio per poter lavorare. Ricordiamo che se l’operatore della ristorazione manipola alimenti, l’estetista manipola solventi, prodotti cosmetici e l’attrezzatura, che dopo ogni trattamento ha bisogno di una procedura di sterilizzazione.

Il testo unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, decreto 81/08 e successive modifiche e integrazioni, disciplina la formazione obbligatoria per chiunque svolga un lavoro dipendente, oltre al sistema di sanzioni nei confronti dell’azienda inadempiente. Più precisamente, all’articolo 37 è normata la formazione generale e specifica dei lavoratori. In quest’ultimo ambito rientrano i “Rischi Specifici”. Tali sono i rischi corsi da chi manipola solventi lavorando in un negozio di parrucchiere\estetista, oppure il rischio di contaminazione biologica per quanti lavorano nell’ambito dei laboratori di analisi, in pratica i corsi sono legati ai compiti specifici della mansione svolta o dell’ambito produttivo del datore di lavoro. È indispensabile, dunque, prevedere oltre la formazione generale uguale per tutti, formare il lavoratore, e lo studente dell’istituto tecnico, nell’ambito specifico del lavoro o della disciplina laboratoriale che svolge nel percorso scolastico.

La sicurezza nei luoghi di lavoro e di studio è una materia che non dovrebbe riguardare solo gli studenti che scelgono un percorso di studio professionale, ma dovrebbe rientrare nei programmi formativi, in tutti gli ambiti scolastici, attraverso una campagna di formazione sul piano nazionale.

 

OTTIENI I CERTIFICATI CHE TI OCCORRONO

Rosita Gigantino per Globalform.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *