Pes – pav

Pes – pav

Il corso fornisce all’operatore le conoscenze teoriche propedeutiche alla nomina, da parte del datore di datore di lavoro ai sensi della Norma CEI EN 50110 – 1 e CEI 11 – 27, di Persona esperta (PES) o di Persona avvertita (PAV), nonché l’attestazione della “idoneità” a svolgere tali lavori.

Categoria:

Descrizione

Titolo PES/PAV
Destinatari Tutti i lavoratori di qualsiasi azienda, impresa, servizi, nel settore privato ed il quello pubblico, con qualsiasi tipologia di contratto (fisso, progetto, temporale, atipico) che lavorano su apparecchiature elettriche, agli elettricisti, addetti ai lavori elettrici di installazione e manutenzione degli impianti elettrici fuori tensione e in tensione su impianti fino a 1000 V.
Obiettivi e Finalità Il decreto legislativo 81/2008 prevede che l’esecuzione di lavori su parti in tensione sia affidata a lavoratori riconosciuti idonei dal datore di lavoro secondo le indicazioni della normativa tecnica. Il corso fornisce quindi all’operatore le conoscenze teoriche propedeutiche alla nomina, da parte del datore di datore di lavoro ai sensi della Norma CEI EN 50110 – 1 e CEI 11 – 27, di Persona esperta (PES) o di Persona avvertita (PAV), nonché l’attestazione della “idoneità” a svolgere tali lavori.

PERSONA ESPERTA (PES): “Persona con istruzione, conoscenza ed esperienza rilevanti tali da consentirle di analizzare i rischi e di evitare i pericoli che l’elettricità può creare”. In particolare si tratta di persona che, con adeguata attività e/o percorso formativo e maturata esperienza, ha acquisito conoscenze generali dell’antinfortunistica elettrica ed una approfondita conoscenza della problematica infortunistica per almeno una precisa tipologia di lavori; deve essere anche capace di affrontare in autonomia l’organizzazione e l’esecuzione in sicurezza di qualsiasi lavoro di precisa tipologia e di individuare e prevenire i rischi elettrici connessi con il lavoro, mettendo in atto le misure idonee a ridurli o a eliminarli. Fondamentale, per poter qualificare una PES, è inoltre la capacità di affrontare gli imprevisti che possono manifestarsi in occasione di lavori elettrici e la capacità di informare e istruire correttamente una PAV affinché esegua un lavoro in sicurezza.

PERSONA AVVERTITA (PAV): “Persona adeguatamente avvisata da persone esperte per metterla in grado di evitare i pericoli che l’elettricità può creare”. In particolare si tratta di persona che, con adeguata formazione, ha acquisito conoscenza dell’antinfortunistica elettrica relativa a precise tipologie di lavoro e capacità di comprendere le istruzioni fornite da una PES; deve avere la capacità di organizzare ed eseguire in sicurezza un lavoro di una precisa tipologia dopo aver ricevuto istruzioni da una PES; inoltre deve possedere la capacità di affrontare le difficoltà previste e capacità di riconoscere ed affrontare i pericoli originati da imprevisti anche se potrebbe non essere in grado di affrontarli correttamente in autonomia.

Normativa di riferimento
  • D. Lgs. 81/08 e s. s. m. e i.;
  • Norma CEI 11-27
  • Accordo Stato – Regioni del 21/12/2011.
Requisiti di ammissione Personale addetto ai lavori elettrici
Durata e modalità Il corso è strutturato in 16 ore da erogare in Aula.
Programma del corso DISCIPLINE E CONTENUTI
  • Concetti generali di sicurezza elettrica.
  • Legislazione sulla sicurezza elettrica.
  • Elementi di primo soccorso.
  • La qualificazione del personale nei lavori elettrici.
  • DPI ed Attrezzature.
  • Le norme tecniche e i lavori elettrici.
Valutazione La valutazione finale verrà effettuata mediante una verifica di apprendimento in aula (esame finale).
Attestato Formativo Rilasciato Attestato di qualifica professionale di “PES/PAV” di 16 ore;
Docenza Formatori esperti ed altamente qualificati in materia di sicurezza del lavoro.
Materiale didattico L’esecuzione del corso è supportata da idoneo materiale didattico gratuito.
Sede Per la parte in aula, il corso sarà erogato, secondo un calendario prestabilito, in una delle sedi più vicine dislocate sul territorio nazionale